Curare l’ipertensione

Come si cura l’ipertensione arteriosa? Obiettivo della cura dell’ipertensione arteriosa è la riduzione dei valori pressori e del rischio di ammalare di malattie cardiovascolari. La riduzione della pressione deve essere ottenuta gradualmente per prevenire la fiacchezza che nei primi giorni la riduzione della pressione può causare ed il rischio di compromettere la perfusione degli

Come posso sapere se soffro di ipertensione arteriosa?

L’ipertensione arteriosa è una malattia spesso asintomatica. Di conseguenza, se non viene curata in maniera efficace, può comportare l’insorgenza di gravi problemi. È pertanto necessario essere seguiti con regolarità da un medico e misurare la pressione arteriosa regolarmente. Che cos’è la pressione arteriosa? La pressione, o tensione, arteriosa è la pressione esercitata dal sangue

Devo sottopormi ad un Ecocolor Doppler

L’ecocolor- Doppler vascolare permette di studiare la circolazione all’interno dei vasi sanguigni utilizzando gli ultrasuoni. Cos’è l’ecocolor-Doppler? È un esame che rileva le alterazioni della parete vasale. L’ecografia Doppler (o più semplicemente eco-Doppler) combina due tecniche: l’ecografia, che permette di visualizzare le strutture solide, e il Doppler, che misura il flusso sanguigno (la direzione

Biopsia renale

Perché viene effettuata una biopsia renale Circa tre milioni di italiani hanno una qualche forma di malattia renale e/o urologica e molti di più sono a rischio di svilupparla. La biopsia renale consiste nel prelievo, tramite apposita strumentazione, di un piccolo frammento di rene, su cui saranno poi eseguite indagini istologiche, immunoistochimiche e ultrastrutturali,

Centro Malpighi ricerca

Nuova terapia della Pressione Arteriosa?

Ablazione dei nervi con radiofrequenza. Anche se la tecnica ha già fornito le prime evidenze di efficacia terapeutica in pazienti ipertesi resistenti alla terapia farmacologica, non è ancora raccomandata dalle linee guida dell’ipertesione artriosa (ESH-ESC 2018). Ha comunque dimostrato, nei due grossi studi internazionali) una chiara e stabile riduzione pressoria a 12 e a